Innovazione e creatività

 

M.C. System srl, in collaborazione con Xerox s.p.a., ha creato, con il marchio MC System |mastering creativity|®, la serie White Printing (WPs) Bianco Digitale®, Bianco Digitale® fluo e Bianco Digitale® Special. L' innovativo sistema di stampa laser, usa Toner BIANCO e colori standard CMYW (ciano-magenta-giallo-bianco) oppure fluorescenti (CMYW-Fluo), compone tutta la gamma cromatica ed il nero usando la tricromia e applica il bianco come colore vero e proprio inoltre, il nuovo sistema con toner oro, argento o trasparente, permette di stampare su carta colori metallici o la sovrastampa lucida in un solo passaggio, il tutto viene gestito tramite RIP software PostScript®3™ Bianco Digitale WPs Management, sviluppato in collaborazione con DEV Studio.



Idee applicate

La prima serie di stampanti laser colori a toner bianco reingegnerizzata in Italia per la stampa su supporti transfer BiancoDigitale serie X3/X4, appositamente sviluppati, per il trasferimento delle immagini, tramite termopressatura, su tessuti chiari o scuri e materiali rigidi di vario genere, per la creazione personalizzata di t-shirt, felpe, scarpe, cappellini, capi in polyestere oppure targhe in metallo, scatole in legno, bicchieri o bottiglie in vetro, scatole in cartone ecc.. e stampa diretta su carta nera o colorata. L' idea di M.C. System, maturata dopo una attenta analisi del mercato e delle richieste della clientela e la sua realizzazione, parte dal modello commerciale Xerox® Phaser™ 6600, già noto per qualità (stampa a tono continuo 4-bit di profondità) e affidabilità (è sempre una Xerox), modificandola appositamente. Ad oggi il progetto si è esteso ad altri modelli ed ha implementato ulteriori caratteristiche quali la stampa Oro, Argento e Trasparente aumentando le potenzialità di questa famiglia di prodotti.

 



Come funziona il sitema di stampa a toner bianco 


Stampanti

Sono due le applicazioni principali dei prodotti BiancoDigitale: stampa su transfer e stampa diretta su carta.
Le Phaser™
WPs e WPs-fluo, rispettivamente con toner standard la prima e toner fluorescenti la seconda, sono state sviluppate per il trasferimento delle immagini tramite termo-pressatura su tessuti e materiali rigidi utilizzando, come supporto per la stampa, i transfer BiancoDigitale serieX3/X4. Queste usano ciano magenta e giallo per comporre colori e nero, applicano poi il bianco come ultimo strato e dove presente nell'immagine; lo strato di bianco funge anche da base per il trasferimento e consente che solo la parte stampata venga impressa su tessuti e materiali che potranno essere quindi anche neri colorati o scuri. Questo processo risulta impossibile utilizzando stampanti laser tradizionali.
Le Phaser™
WPs-DP, WPs-DP-fluo, H-Fluo e l'ultima nata C60-WPs-Multiverse, queste rispettivamente con toner standard, fluorescenti, nero con colori fluorescenti e metallici/trasparente, stampano direttamente su carta o cartoncini fino ad un massimo di 350gm², il fronte/retro automatico arriva fino ai 300gm². Il sistema è identico alle macchine per transfer nei modelli WPs-DP e WPs-DP-Fluo, con la differenza che il bianco viene applicato come primo strato e crea quindi una base per le immagini a colori, questo consente l'uso di supporti neri o colorati che ad oggi erano impossibili da stampare con tecnologia laser o ink-jet. Il modello H-Fluo usa invece toner fluorescenti ed il nero standard (senza toner bianco), stampa colori brillanti fuori dallo spazio colore tradizionale garantendo caratteristiche grafiche uniche e particolari effetti olografici, la stampante C60-WPs-Multiverse può stampare in un unico passaggio i colori oro, argento, bianco e trasparente.



Software RIP (raster image processor)

I RIP sono software che consentono di gestire i file in modo da ottimizzare il processo di stampa, in alcuni casi sono installati su hardware dedicati e forniti con le apparecchiature da stampa, in altri sono installabili su un qualsiasi computer presente all'interno della struttura di destinazione e possono essere opzionali o di serie.
IL RIP software BiancoDigitale WPs management appartiene al secondo gruppo (solo software) e viene fornito di serie con l'acquisto di una qualsiasi delle apparecchiature, con un unico RIP è quindi possibile gestire più macchine, sia dello stesso modello (es: due WPs), che di tipo diverso (es: una Wps-fluo, due WPs e una WPs-DP) senza limiti di numero acquistando solo le licenze aggiuntive. Questo software dedicato permette la semplice gestione di tutte le funzioni di impaginazione, profilatura e calibrazione colori, controllo consumi e gestione ottimale del bianco a seconda dei colori o dei tipi di supporti da stampare. Tramite il RIP, la gestione delle immagini viene notevolmente semplificata, grazie anche ad una anteprima di stampa che visualizza la struttura del documento che verrà inviato alla stampante e le parti dove verrà applicato il colore bianco, riducendo al minimo errori e sprechi.



Trasferimento delle immagini

La fase finale del sistema a toner bianco BiancoDigitale, è quella del trasferimento delle immagini sui vari supporti, ovviamente questo riguarda solo i modelli WPs e WPs-fluo in quanto, i modelli a stampa diretta su carta WPs-DP, WPs-DP-fluo e H-Fluo non necessitano di trasferimento post stampa perché il supporto utilizzabile è appunto carta.
I transfer BiancoDigitale serieX3/X4 sono stati sviluppati per consentire il passaggio delle immagini dal supporto a molteplici superfici, a seconda del materiale da stampare esiste un tipo di trasfer adeguato ed ottimizzato all'uso.
Ognuno di questi necessita di un processo apposito per garantire un risultato perfetto e duraturo tuttavia, in comune, c'è l'utilizzo di una termo-pressa. Sono disponibili sul mercato presse di ogni genere e si dividono sostanzialmente in pneumatiche (con compressore d'aria) o manuali, per entrambe esistono, a seconda dei produttori, accessori specifici per consentire il trasferimento su oggetti di forme e dimensioni diverse quali t-shirt, scarpe, cappellini, bicchieri, bottiglie ecc.., la forma "standard" è una superficie piana, su questa si appoggia il materiale con sovrapposto il tranfer adeguato con la parte stampata a contatto con esso, viene poi applicata una pressione per tempo e temperatura variabili a seconda del tipo di superficie. Al termine del procedimento viene rimosso il transfer e l'immagine risulterà trasferita in modo permanente sull'oggetto.

 


Stampanti laser a colori con toner bianco, toner fluorescenti, toner speciali oro, argento, e trasparente, per stampa su tranfer per la personalizzazione di gadget, t-shirt, felpe, abbigliamento tecnico, targhe metalliche, vetro, pelle, legno ecc.. e stampa diretta del bianco e colori metallici su carta nera, scura o colorata, per la nobilitazione della stampa tradizionale o per effetti grafici particolari con colori speciali o fluorescenti.

MC System |mastering creativity|®-|WPs Bianco Digitale|® sono marchi registrati M.C. System srl.
Copyright M.C. System srl © 2016 All Rights Reserved.
Site powered by M.C. System srl

Policy Privacy

M.C. System srl - Via dei Carrai, 13 - 06019 - Umbertide - Perugia - Italia
Tel. +39 075 9412998 / +39 075 9416203 -
info@mcsystemweb.it - P.IVA 01850720549
Sede Lazio: Via Riva del Fiume, 1 - 00138 - Roma - Tel. +39 06 44291801